Biblioteca dei Servi

La Biblioteca dei Servi in Milano è situata nel convento dei Servi di Maria adiacente alla chiesa parrocchiale di San Carlo al Corso (Corso Matteotti, 14 – 20121 Milano).
Nucleo originario della Biblioteca fu il Fondo Amati, raccolta di circa 4000 volumi: la consistenza della Biblioteca è accresciuta nel tempo, in particolare in seguito al rientro dei Servi a Milano (1926), ed è stata ufficialmente aperta al pubblico nel 1965. Attualmente la Biblioteca ha raggiunto una consistenza di oltre 25.000 volumi.
 

Specializzata in ambito teologico-religioso, è organizzata in diverse sezioni tematiche: Teologia, Mariologia, Liturgia, Sacra Scrittura, Patrologia, Storia del Cristianesimo, Storia delle Religioni, Filosofia e Psicologia, Storia di Milano, Arte, nonché Cinema (presso il Convento di San Carlo ha sede l'omonimo Cineforum). Tuttavia sua peculiarità è sicuramente la sezione dedicata all'Ordine dei Servi e in particolare a padre David M. Turoldo.
 Bibbia di Gutemberg


La Biblioteca è munita di una sala di consultazione con opere di carattere generale (enciclopedie, dizionari…), repertori speciali e 50 titoli di riviste a carattere prevalentemente religioso in abbonamento corrente.

 

 

Il catalogo del patrimonio librario posseduto è consultabile sul sito: http://www.ibisweb.it/osm/

L'accesso al pubblico è possibile su appuntamento, telefonando al n. 02/77330239 oppure inviando un'email all'indirizzo indicato nei contatti.

 

 

| VAT | Mappa del sito | Privacy Policy | Made by Mindgear